Buone Feste da Innovazione per lo Sviluppo

Newsletter di dicembre: notizie del mese e bilancio che celebra la fine del decennio.


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Ogni mese riceverai nella tua casella di posta idee, risorse e segnalazioni per chi lavora nel mondo dell’innovazione e della cooperazione allo sviluppo. 

Mancano pochi giorni ormai alla fine dell’anno, ma questa volta il rituale bilancio non riguarda solo gli ultimi 12 mesi perché stiamo per inaugurare un nuovo decennio.

Dal 2010 a oggi nel mondo dell’innovazione per lo sviluppo abbiamo assistito a tappe fondamentali, dal primo fablab italiano al consolidamento di Nesta, dalla definizione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 all’avvio di Open Cooperazione che promuove la trasparenza nel terzo settore, fino all’applicazione di blockchain, intelligenza artificiale e machine learning per lo sviluppo delle comunità emarginate.

In questo decennio, noi di Innovazione per lo Sviluppo possiamo celebrare:

  • il lancio del progetto pilota nel 2016;
  • la prima edizione degli Open Days nel 2017 (e il successo della seconda edizione nel 2019);
  • una community su Facebook di oltre 4200 persone;
  • una presenza attiva anche su Twitter e LinkedIn;
  • un network di 14 partner;
  • 2 progetti pilota emersi dalla fase test della piattaforma di open innovation COOPEN (blockchain per il microcredito in Cambogia di HelpCode; piattaforma di e-learning per l’Imprenditoria a impatto di Fondazione E4Impact);
  • la realizzazione di strumenti come il Dizionario dell’Innovazione, la checklist per la tua organizzazione e il kit Data 4 Good;
  • 11 opportunità di formazione coordinate nel 2019 (#FormazioneSviluppo) con oltre 500 partecipanti;
  • sostegno allo sviluppo del portale Open Cooperazione;
  • progetto pilota di ManiTese con Fondazione ISI per l’elaborazione di un indice di giustizia ambientale costruito a partire da open data;
  • la presenza del progetto a eventi internazionali compresa l’organizzazione di workshop;
  • un sito rinnovato che raccoglie approfondimenti, video, notizie e risorse di documentazione relative ai nostri progetti.

Approfittiamo quindi di questa occasione per ringraziarvi per il supporto e per augurarvi (e augurarci) un nuovo decennio di sfide raccolte, di nuove opportunità, di collaborazioni vincenti e di contaminazioni inaspettate, di incontri e scambi, di innovazione e sviluppo.

BUONE PRATICHE 💡

>> Lezioni di scuola in radio: su Repubblica si parla di un programma pilota delle Nazioni Unite che porta le lezioni scolastiche via radio. A sperimentare questa formula è un gruppo di bambini del Burkina Faso, sfollati della regione del Sahel.

DISCUSSIONI 💬

>> Peer Review 2019 della cooperazione italiana – nel rapporto pubblicato dall’OCSE, sono stati messi in evidenza in particolare tre punti di forza della nostra rete nazionale di Ong:

  • impegno per lo sviluppo globale sostenibile;
  • solide partnership multistakeholder;
  • buona rete di organizzazioni della società civile.

>> Frames for Future è un progetto collaborativo internazionale che reinterpreta gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 in cortometraggi di animazione.

RISORSE ⚒️

>> Rivoluzione Digitale e Sviluppo Sostenibile: è online il nuovo ebook gratuito a cura di ONG 2.0 sulla digital transformation. Leggi un estratto che parla di intelligenza artificiale per il sociale.

OPPORTUNITÀ 🎓

>> Social Innovation Management per dare una svolta alla propria carriera di impatto sociale in soli sei mesi. Il programma di Amani Institute è composto da 2 mesi online e 4 mesi a San Paolo (Brasile), Bangalore (India) o Nairobi (Kenya). Fino al 6 gennaio sono aperte le selezioni per i corsi di Febbraio e Luglio 2020.

BONUS TRACK

Ecco come la malaria può essere debellata in soli vent’anni. Dalla newsletter di Dataninja, una visualizzazione realizzata dallo studio Beyond Words per conto della Bill & Melinda Gates Foundation.