fbpx
Fondazione Azione contro la Fame Italia Onlus

Diagnosi fotografica della malnutrizione

Un’app di diagnosi fotografica della malnutrizione acuta grave (SAM) per bambini e bambine in Senegal.

Diagnosi fotografica della malnutrizione

Scheda progetto

Titolo: SAM Photo Diagnosis App: rivoluzionare lo screening della malnutrizione a livello comunitario

Organizzazione: Fondazione Azione contro la Fame Onlus

Altri soggetti coinvolti: LARNAH-UCAD; Sociologia Laboratoire-UCAD

Paese di intervento: Senegal (regioni di Louga e Matam)

Ambito di applicazione: Salute

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG):

  • 2 – Fame Zero

In breve

SAM Photo Diagnosis App® è un’app di diagnosi fotografica della malnutrizione acuta grave (SAM). Usando la morfologia, lo studio delle forme, attraverso una foto del braccio di un bambino o una bambina (tra 6 e 59 mesi), riesce a confrontare i parametri con quelli di un bambino sano, determinando se il bambino soffre di malnutrizione. L’app è stata sviluppata da Azione contro la Fame, per smartphone, open source, gratuita, può rilevare i casi di SAM in tempo reale, anche senza connessione Internet.

Questo metodo è più veloce e più facile dei metodi esistenti e fornisce una diagnosi sistematica, rendendolo ideale per l’uso a livello comunitario. L’app è rivolta a operatori e operatrici sanitarie che si interfacciano con le famiglie locali. L’app si integra al sistema sanitario, consentendo la condivisione dei dati nutrizionali, per poter prendere decisioni più consapevoli in merito a diagnosi e rinvio dei pazienti alle strutture più adeguate.

La tecnica è invece quella della morfometria geometrica, che permette di confrontare la forma degli organismi da un’immagine, evitando di rilevare le sue dimensioni. La morfometria identifica infatti punti di riferimento anatomici, omologhi in tutti gli individui (es. ombelico, ginocchia…) e nel confrontare la distanza tra questi punti per ciascuno degli individui studiati, quantifica le differenze morfologiche in base al fattore che vogliamo analizzare. In questo caso lo stato nutrizionale. Per visualizzare queste differenze, è sufficiente unire i punti creando le forme geometriche che meglio descrivono la forma della struttura che vogliamo visualizzare.

Guarda il video del progetto

SAM Photo Diagnosis

Obiettivi

Obiettivo generale: completare la fase di sviluppo per scalare il progetto, con una versione minima praticabile dell’app, da mettere a disposizione del settore sanitario e umanitario in Senegal. Attraverso test e consultazioni con le comunità locali, l’app verrà meglio definita, per poi condurre la validazione finale con gli utenti sul campo, alla ricerca di aspetti chiave per le fasi di scalabilità futura.

Obiettivi specifici:

  • Garantire una comunicazione fluida tra app mobili e desktop e il nostro database BackOffice (BO);
  • Migliorare la funzionalità del database BO per gestire meglio i dati;
  • Condurre uno studio di User Centered Design (UCD), con approcci quantitativi (sondaggi sull’accettabilità e la disponibilità di smartphone) e qualitativi (focus group con operatori sanitari comunitari e interviste con esperti e membri della comunità);
  • Migliorare la progettazione dell’interfaccia dell’app per aiutare gli utenti a catturare immagini migliori, sviluppando output dallo studio UCD;
  • Realizzare workshop di formazione e sensibilizzazione per gli operatori sanitari comunitari per aumentarne l’utilizzo a livello comunitario.

Azioni

  • Continuare la fase di pre-scaling-up in Senegal in collaborazione con il Ministero della Salute e altri partner locali per l’implementazione da parte degli operatori sanitari della comunità (2022-2023)
  • Estendere l’applicazione ai paesi del Sahel con un’alta prevalenza di malnutrizione acuta per l’attuazione da parte degli operatori sanitari della comunità (2023-2025)
  • Sviluppare l’applicazione per l’uso nei campi profughi insieme all’UNHCR (2022-2023)
  • Sviluppare l’applicazione per contesti ad alta prevalenza di malnutrizione cronica (2022-2024)
  • Sviluppare insieme all’iniziativa SMART lo sviluppo dell’applicazione per l’uso in indagini rapide sulla prevalenza della malnutrizione (2022-2023)

Team

Il progetto di ricerca SAM Photo Diagnosis è nato all’interno del programma di ricerca e sviluppo di Azione contro la Fame nel novembre del 2015.

I partner coinvolti nello sviluppo del progetto sono: Complutense University of Madrid, Spain; EPINUT (anthropometry and nutrition); HumLog (statistics and mathematical models applied to humanitarian contexts); Université Cheick Anta Diop, Dakar, Senegal ; Software S.L.: Tyris; per la fase 2: World Food Program).

Call Tecnologie per lo Sviluppo Sostenibile

Il progetto è stato selezionato a dicembre 2021 per la Call Tecnologie per lo Sviluppo Sostenibile.

La Call Tecnologie per lo Sviluppo Sostenibile, promossa da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del programma Innovazione per lo Sviluppo, è dedicata a soluzioni esistenti, concrete, inclusive e sostenibili, con l’obiettivo di potenziarle e/o replicarne l’applicabilità in altri contesti o Paesi.

Fase 1


novembre 2015 – giugno 2018

Sviluppo dell’algoritmo (coinvolgendo un campione di oltre 260 bambini in Senegal, ben nutriti e malnutriti, per un totale di 2060 immagini raccolte, necessarie a fornire i templates per la diagnosi.)

Fase 2


2018-2019

Fase di ricerca, adattamento della tecnologia ai contesti e alle persone, potenziando le funzionalità e l’uso dell’app.

Fase 3


Fase di scalabilità e lo sviluppo del progetto, implementando l’app nelle regioni di Matan e Louga in Senegal e con primi studi in Guatemala, dove il contesto è quello della malnutrizione cronica, e in Uganda, per adattare l’app all’uso nei campi profughi.

Fase 4


2019-2020

1500

Bambini diagnosticati nel periodo 2019-2020.

Fondazione Azione contro la Fame Italia Onlus